Cosa è il SEO? Cosa significa il termine?

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimizator, ossia l’ottimizzatore delle ricerche.

Semplicisticamente possiamo dire che il compito del SEO è posizionare i contenuti online in cima all’elenco dei risultati delle ricerche sui motori, come Google.

Si tratta di un tipo di attività legata al marketing fondamentale per l’ecommerce, sia BTB (Business To Business, ossia ingrosso) che BTC (Business To Consumer, ossia al dettaglio).

Quindi il SEO è uno specialista che si occupa, in generale, di tutto ciò che riguarda l’ottimizzazione della struttura e dei contenuti, per renderla efficace dal punto di vista dell’autorevolezza e del posizionamento agli occhi del motore di ricerca.

L’importanza del SEO è fondamentale per quella che si chiama “ricerca organica”. La ricerca organica è fatta attraverso i motori di ricerca, senza fare campagne a pagamento, fornendo contenuti precisi ai motori.

Per intercettare il pubblico più vasto è necessario comparire nelle primissime pagine di risultati della ricerca: è lavorare sul target.

Per ottenere i migliori risultati occorre analizzare i contenuti del sito e agire nella direzione più adatta per quanto riguarda testi e risultati desiderati.

Il SEO ideale ha conoscenze trasversali, è in grado di coniugare la capacità comunicativa e di scrittura con la conoscenza tecnica e la programmazione, anche avanzata.

Per quanto riguarda le relazioni con i sistemi a pagamento e le campagne, il corrispettivo del SEO è il SEM (Search Engine Marketing).